Yandex.Metrica
Home / Sogni onirici / Sognare un cimitero, non solo nostalgia

Sognare un cimitero, non solo nostalgia

 

sognare cimitero

Vi siete mai domandati, magari immediatamente dopo il triste risveglio, cosa può voler mai significare sognare il cimitero? Tranquilli, ve lo stiamo per spiegare con questo nuovo appuntamento di interpretazione dei sogni.

Nella realtà, il cimitero rappresenta, senza ombra di dubbio, un luogo che incute timore e talvolta paura. Nel sogno, il cimitero assume, a seconda dei casi, un significato positivo o negativo, di conseguenza, quando lo si sogna non bisogna pensare che esso sia necessariamente un segnale di sventura.

Classico dei sogni brutti, sognare un cimitero di notte, trascurato o dimenticato è emblematico di un abbandono da parte di qualcuno, dei propri cari o anche un periodo di solitudine e tristezza o una generale paura di cosa riserverà il futuro.

Ancora, sognare un cimitero desolato è un’apparizione che si verifica molto spesso quando si sta vivendo un periodo triste o quando si è da poco rotto una relazione sentimentale o affettiva.

Se, nel sonno, sogniamo un cimitero che non ci suscita paura, è indicativo di un momento felice e che, quindi, tutte le nostre preoccupazioni sono infondate.

Se invece abbiamo sognato di entrare in un cimitero significa che siete in una fase critica della vostra vita, in cui sembra tutto inutile, in cui voi stessi potete sentirvi inutili e senza speranze. Uscire, invece, significa che qualcosa di positivo bolle in pentola e state dunque ritrovando fiducia in voi stessi, e inoltre guardate con occhi nuovi alle possibilità che la vita può offrirvi.

Sognare di andare alla ricerca delle tombe dei vostri parenti o amici ha diversi significati. Può voler dire, ad esempio, che il sognatore ha con essi delle situazioni insolute;  che sente la mancanza di essi o anche che avrebbe bisogno di un aiuto o consiglio da loro.

Non trovare la tomba della persona che cercate, peraltro, significa che, probabilmente, la sua morte non è stata Ancora accettata da voi stessi.

Un cimitero antico in cui i nomi sulle lapidi appaiono cancellati può riferirsi a qualcosa di molto  lontano, ad aspetti di sé istintivi che, molto probabilmente, sono stati controllati e, dunque, hanno perso la loro vitalità o anche a ricordi antichi legati alla storia della propria famiglia.

Un cimitero in cui le tombe sono scoperchiate e, quindi non hanno ricevuto una degna sepoltura, indica tutte quelle cose che sono rimaste in sospeso come, ad esempio, rancori passati, litigi o, infine, rotture.

Piangere in un cimitero è un’azione che, nel sogno, da origine a diverse interpretazioni. Esse fanno riferimento al dolore per aver perso una persona cara come anche al terrore di perderla.

Sognare un cimitero conosciuto può dare indicazioni su relazioni e situazioni familiari che l’inconscio porta a galla perché bisognosi di attenzione. E’ facile allora che il cimitero nei sogni indichi  rapporti del passato che non sono stati risolti, così come   metta in evidenza un senso di solitudine, di desolazione interiore, di fallimento e di mancanza.

Se, poi, nel sogno, il sognatore è intento a scavare in un cimitero, tale visione indica la volontà e la necessità di l’esigenza di chiarire determinati del passato o anche una certa tendenza a restare in balia di situazioni che provocano dolore per puro vittimismo.

Sognare cimitero – Smorfia: i numeri da giocare

Se siete degli appassionati del gioco del Superenalotto, potete sfruttare le vostre visioni oniriche giocando i numeri ad essi corrispondenti. In questo caso, i numeri da giocare sono:

12,22,28,77.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *