Yandex.Metrica
Home / Sogni brutti / Sognare il diavolo, angoscia e trasformazione

Sognare il diavolo, angoscia e trasformazione

 

sognare diavolo

Quello che vi presentiamo in quest’articolo è senza ombra di dubbio uno dei sogni che mai avremmo voluto fare nella nostra vita. Purtroppo però la psiche fa brutti scherzi, e se siete qui è perché siete tra quelli a cui è capitato di sognare il diavolo.

Ma cosa c’è dietro, cosa si nasconde, insomma cosa vuol dire sognare il diavolo?

Ciò che appare chiaro da subito è che il demonio, nel sogno come nella realtà, racchiude una forte carica simbolica. Ogni volta che appare nelle nostre visioni oniriche la sensazione è di estrema angoscia, solitudine e, ovviamente, paura.

Ad ogni modo, quando siamo in presenza di questa tipologia di sogno molto probabilmente la ragione è da rimandare alla propria educazione religiosa o come anche alle proprie convinzioni che, talvolta, possono riguardare il demoni.

Come appare il diavolo nei sogni

Il diavolo può manifestarsi nei nostri sogni assumendo le forme più disparate: Egli, infatti, può presentarsi solo come presenza percepita dal sognatore ma non effettivamente presente, come voce autoritaria e dura o, infine, in carne ed ossa.

Quando sogniamo il diavolo, dobbiamo acquisire consapevolezza che esso simboleggia tutti i lati di sé che non si riescono ad accettare perché considerati sbagliati o addirittura pericolosi. In tal caso, l’inconscio vuole dirci che reprimerli o cercare di nasconderli non serve a nulla, al contrario, potrebbe rivelarsi utile divenirne consapevole e trasformali in aspetti positivi. Non è un caso infatti che quando si sogna il demonio, si associa un momento della vita di forte conflitto interiore.

Scarsa stima di se stesso

Il diavolo, inoltre, rimanda anche alla presenza, nel sognatore, di sensi di colpa e scarsa stima di sé. In particolare, la sua presenza fa riferimento al fatto che il sognatore è estremamente manipolabile e debole.

Se ci è capitato di sognare il diavolo nella stanza da letto, vediamo come il significato rimanda ai propri lati oscuri che, infatti, stanno tentando di emergere in maniera decisa e incontrollabile. In questo caso, l’invito è quello di fermarci a riflettere e comprendere se è il caso di accettare questi lati della nostra personalità.

Sognare di essere posseduti dal diavolo

E’ un sogno molto delicato e particolare, cui va prestata molta attenzione una volta che si cerca di comprendere le motivazioni che hanno portato la nostra psiche ad elaborare questa visione.

Premesso che riteniamo sia impossibile fornire in questo caso un interpretazione univoca e definitiva, quello che possiamo dire è che se il sognatore viene posseduto dal demonio, questa visione può rappresentare l’energia con cui le nostre pulsioni tentano di emergere e, di conseguenza, il bisogno  di amarsi di più nella nostra totalità, fatta di lati positivi così come anche quelli meno lodevoli. Di contro, la possessione del demonio potrebbe anche essere causata da traumi subiti durante l’infanzia che la nostra memoria ha del tutto rimosso.

Se invece vediamo che non siamo noi i protagonisti ma ci capita di sognare un bambino posseduto dal demonio, oltre a trattarsi di un sogno molto inquietante, il significato è altrettanto forte. Il bambino posseduto, infatti, rappresenta il lato più istintivo, spontaneo ed infantile di sé che il sognatore non riesce ad accettare e che quindi cerca di reprimere. Non di rado capita di fare questo sogno quando si stanno vivendo periodi di turbamento interiore, che purtroppo stiamo facendo resistenza e fatica ad accettare.

Un diavolo buono deve essere interpretato come una sorta di avvertimento da parte dell’inconscio: alcune persone a noi vicine, infatti, potrebbero rivelarsi tutt’altro che amiche.

Ho sognato di essermi trasformato in un diavolo!

Ancora,  sognare di trasformarsi in un diavolo potrebbe essere inteso come il bisogno di sfogare la propria rabbia repressa o anche come il desiderio di potere e di trasgressione a ciò che impone la morale.

Se il diavolo, invece, si manifesta in casa è il segnale che si ha paura di perdere la propria tranquillità e quotidianità. Mentre, se nel sogno, oltre alla presenza del diavolo il sognatore è intento a pregare, il significato è molto complesso. Molto probabilmente, esso indica la propria volontà di purificarsi dai peccati come anche il desiderio di intraprendere una via spirituale.

In definitiva, i sogni che hanno come protagonista il diavolo hanno necessità di essere analizzati con accurata attenzione dal momento che essi nascondo significati che potrebbero rivelarsi molto utili per il sognatore.

Sognare diavolo nella smorfia: i numeri da giocare

Se siete appassionati del gioco del Superenalotto, potete sfruttare le vostre visioni oniriche giocando i numeri ad essi corrispondenti.

In questo caso, i numeri da giocare quando si sogna il diavolo sono:

6, 21, 22, 70, 90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *