Yandex.Metrica
Home / Sogni realistici / Sognare sangue: scopri cosa può voler dire

Sognare sangue: scopri cosa può voler dire

Sognare sangue significato

Molto spesso capita di sognare sangue. Nello specifico, si sogna sangue che esce dal naso, sangue che esce dalle orecchie, dalla testa ecc. Sebbene siano dei sogni abbastanza inquietanti, è palese che il proprio subconscio stia mandando dei segnali, che vanno colti. In che modo? In primis cercando di capire cosa significa questa tipologia di sogno.

Sognare sangue: cosa significa?

 La prima cosa da dire in merito è che il sangue è il liquido vitale per eccellenza e, pertanto, sognare che se ne perde un po’ da naso, orecchie e da altre parti del corpo, desta non poco allarme e spesso ci induce a svegliarci di soprassalto, nel bel mezzo del sogno.

In passato si tendeva a dire che sognare sangue è presagio di una disgrazia che sta per avvenire nella propria vita o in quella dei propri cari. Va da sé che si tratta solo ed esclusivamente di credenze popolari che non hanno alcun riscontro nella realtà.

Pertanto, il significato reale è un altro, molto distante da quello appena specificato. Si deve, innanzitutto, sottolineare che il sangue ha assunto dei significati simbolici. Esso, infatti, è diventato simbolo di sofferenza, sia fisica che morale, ma anche di rabbia, di forza, di desiderio sessuale e anche di amore, inteso nelle sue molteplici forme che ricomprendono anche i legami famigliari e l’alleanza con qualcuno di fidato.

Da qui si evince che, sognare sangue ha diverse connotazioni e può assumere differenti significati.

Sognare di perdere molto sangue, emorragia: significato

 Uno dei casi che si verificano con maggior frequenza riguarda sognare di perdere molto sangue. In questo caso, il significato del sogno è molto semplice: ci si sente privi di energie o, anche, si intende che si ha poca fiducia in sé stessi.

Ma non solo, perché sognare un’emorragia può anche indicare che si hanno molti sacrifici da fare nel breve periodo.

Molto spesso sono le donne in gravidanza che sognano di perdere molto sangue o di avere delle perdite: questo significa che si ha paura del parto e del dolore connesso allo stesso, che si avverte molto lo stress della gravidanza. Ma non solo: talvolta il sangue può andare a rappresentare l’energia della vita che sta per nascere.

Se accade di sognare un’altra persona che sanguina, più o meno abbondantemente, si può interpretare il tutto dicendo che, molto probabilmente, si percepisce quella stessa persona come debole, fragile o bisognosa di aiuto.

Altri aspetti da prendere in considerazione

 Quando si sogna sangue, si deve anche andare a vedere il colore e da dove esce. Nello specifico, Quando nei sogni d’è del sangue rosso vivo il significato si deve ricercare nella sfera amorosa, in quella della passione. Ad esempio, il sangue che sprizza all’improvviso suggerisce che si stanno vivendo delle emozioni molto difficili da controllare, intense. Se, invece, capita di sognare sangue nero o comunque molto scuro, magari con coaguli, allora si può pensare a un calo di energia vitale che si avverte e che si palesa in sogno.

Altro aspetto da tenere in considerazione è da dove esce il sangue. Ogni parte del corpo che si sogna in preda a sanguinamento indica qualcosa di specifico.

Se, ad esempio capita di sognare sangue da una ferita o anche da un taglio, significa che, con estrema probabilità, qualcuno ci ha ferito o trattato male. In questo caso, il sangue identifica un dolore profondo causato dal comportamento negativo di qualcuno nei nostri confronti.

Se accade di sognare sangue dalla bocca, questo può significare una perdita di potere. Anche sognare di sputare del sangue può capitare e questo sta a indicare che si stanno sprecando energie in maniera vana.

Sognare sangue dal naso indica sia perdita di potere, che profonde ferite emotive, così come sognare di perdere sangue della testa indica la perdita delle forze e delle energie a livello mentale.

Una situazione molto ricorrente, inoltre, è quella di sognare sangue dai denti: in questo caso, significa che ci si sente stanchi e poco vitali. Se, invece, succede di sognare sangue dagli occhi si manifesta inconsciamente la paura o la rabbia per qualcosa che si è visto.

Se si sognano mani sporche di sangue o vestiti sporchi di sangue, significa che si hanno dei sensi di colpa, mentre quando capita di sognare di macchiare il letto di sangue si hanno dubbi e timori legati alla propria vita sessuale. Se si sogna di essere coperti di sangue significa che si è in preda a profondo malessere esistenziale.

Sognare stanza sporca di sangue

Se si arriva a sognare pavimenti sporchi di sangue o si sogna sangue sui muri, allora si tende a pensare che ci sia una situazione che rende nervosi e che va affrontata il più presto possibile per evitare delle spiacevoli conseguenze. Il medesimo significato viene attribuito anche quando capita di sognare sangue dal rubinetto.

Sognare di bere sangue

Anche in questo caso si tratta di un sogno molto diffuso. Si tende a considerare questo evento come sintomatico di una perdita di energie vitali. Il subconscio chiede di ricaricare le batterie prima di riprendere con la quotidianità.

Come si nota, moltissimi sono i diversi significati che vengono collegati al sognare sangue. Tuttavia, tutti hanno a che vedere con degli aspetti collegati ai sentimenti, alle emozioni, a delle ferite del passato.

Può, quindi, essere considerato un vero e proprio segnale che qualcosa all’interno della propria sfera emozionale non stia funzionando molto bene. Quello che si evince da quanto detto, è che il sangue nei sogni non deve spaventare perché portatore di cattive notizie o tragedie e malattie, come si credeva in passato, ma perché mette in luce dei problemi che vanno affrontati per vivere al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *