Home / Guide / Come si gioca al Superenalotto: la guida completa

Come si gioca al Superenalotto: la guida completa

guida per come si gioca al Superenalotto

Il gioco del Superenalotto appassiona quotidianamente moltissimi italiani.

Capiamo dunque quale sia il regolamento che lo tutela, come fare per giocare e per vincere, quali, quanti e come sono distribuiti i premi ai fortunati vincitori di questo gioco.

Come si gioca al Superenalotto: giorni di estrazione, e giocata minima

I giocatori devono selezionare 6 numeri che siano compresi tra 1 e 90 e puntare sugli stessi.

Le estrazioni ufficiali hanno luogo martedì, giovedì e sabato sera, salvo i casi in cui questi giorni coincidano con giorni festivi, caso in cui le stesse vengano riprogrammate.

La giocata minima è pari a 1 euro e di fatto si inizia a vincere indovinando anche solo due numeri.

I premi naturalmente aumentano in maniera proporzionale ai numeri indovinati.

Chi indovina tutti i numeri ottiene il Jackpot o, in caso di vincite multiple, parti dello stesso.

I premi infatti cambiano in base a quanti numeri tra quelli estratti vengono indovinati.

E’ bene evidenziare che in caso di mancata vincita il Jackpot si va a sommare e ad accumulare senza alcun limite.

E’ per questo che esso a volte arriva a toccare valori davvero molto alti. Il picco ad oggi è stato raggiunto da una cifra pari a 177.7 milioni di euro, vinti poi nell’ottobre di 8 anni fa da un sistema di 70 quote.

Oltre ai numeri standard, viene estratto anche un numero jolly che permette ai giocatori di incrementare la loro vincita.

Il Superstar, i premi istantanei, gli abbonamenti, i sistemi

Il numero Superstar è attivo dal marzo del 2006.

Si tratta di un numero dedicato speciale che viene sorteggiato ad ogni estrazione e che può combaciare con i numeri estratti normalmente.

Puntare sul numero Superstar costa 50 centesimi.

Un’altra ulteriore possibilità  è rappresentata dai premi istantanei, quelli che permettono di sapere se e cosa si ha vinto senza attendere necessariamente l’estrazione.

Chi invece vuole giocare in anticipo può farlo utilizzando gli abbonamenti.

Essi permettono di puntare con una unica giocata su più estrazioni. I numeri scelti infatti vengono memorizzati e riproposti nelle successive estrazioni, evitando al giocatore di doversi recare ogni volta in ricevitoria e scongiurando il rischio di problemi o dimenticanze.

La possibilità di vincere aumenta anche grazie all’utilizzo dei sistemi, ovvero di stringhe di numeri che i computer sono in caso di generare utilizzando degli algoritmi statistici.

Un discorso a parte può essere fatto per le schedine Super Jackpot disponibili dal giugno dello scorso anno.

Il giocatore può scegliere due tipo di schedina.

La prima è la Super Jackpot da 5 euro, una schedina che di fatto presenta 5 differenti combinazioni di gioco e dunque 1 possibilità su 5 di accaparrarsi un premio del Superenalotto.

Una seconda schedina è quello del Super Jackpot da 10 euro, che mette invece a disposizione 10 diverse combinazioni di gioco e garantisce dunque una probabilità su 3 di vincere un premio del Superenalotto.

In tutti i casi è di fondamentale importanza conservare la ricevuta di gioco.

Senza la stessa infatti non si potrà provare la vincita e non si potrà dunque procedere alla riscossione della vincita.

Si tratta di una considerazione che, seppur in apparenza banale, deve sempre essere tenuta in considerazione.

Dove si può giocare al Superenalotto

Il gioco del Superenalotto è possibile effettuarlo nelle tradizionali ricevitorie su strada, così come online, sul sito ufficiale.