Home / Sognare i morti / Sognare gli zii morti, i significati e numeri da giocare

Sognare gli zii morti, i significati e numeri da giocare

sognare gli zii morti

Buone notizie per voi che avete sognato o sognate spesso i fratelli o le sorelle dei vostri genitori!

Sognare gli zii morti è solitamente indice di qualcosa di bello che è in procinto di arrivare e che può interessare sia la sfera familiare che quella professionale o del divertimento in generale.

 

   

Capiamo dunque in che modo uno zio o una zia possa entrare in uno dei nostri sogni e quale senso dare alle varie esperienze oniriche possibili che hanno queste figure come personaggi o come protagonisti.

Il significato degli zii nei sogni

Gli zii nei sogni rimandano senza dubbio alcuno a qualcosa di bello, di ormai trascorso, a qualcosa che rimanda ad una fase alla quale spesso siamo portati a guardare con nostalgia, come in generale al periodo dell’infanzia e della prima adolescenza.

La loro presenza nei sogni è quindi spesso accompagnata da sensazioni dolci e gradevoli e la sensazione di nostalgia, per quanto leggermente malinconica, è comunque da considerarsi gradevole.

I motivi per cui l’inconscio porta zie o zii nei nostri sogni sono disparati. In alcuni casi questo avviene perché qualcosa (un odore, un gesto, un discorso) ce li ha ricordati durante la giornata, in altri invece siamo noi da soli che spostiamo la mente, il pensiero e il ricordo su di loro per cullarci tra i ricordi dei bei momenti con loro vissuti.

In ogni caso per dare il significato corretto al sogno è necessario per prima cosa analizzare quale sia il ruolo dello zio o della zia nel sogno stesso.

Cosa fa lo zio nel sogno

Se si sogna morto uno zio che è in realtà è ancora vivo, come la leggenda narra, gli si allunga la vita! Il sogno può partire dalla paura di perdere questa persona, paura immotivata o connessa a quale malattia o a qualche rischio reale o ad una esperienza simile vissuta da qualche amico o conoscente.

Diversa è la situazione in cui il sogno mette in scena la presenza di uno zio defunto. Potrebbe trattarsi di una normale fase di elaborazione del lutto, durante la quale lo zio torna ad essere presente nella nostra vita quotidiana. In questa situazione abbastanza frequente possono racchiudersi una serie di situazioni: dal pentimento per non aver detto abbastanza al proprio zio, alla sensazione di solitudine e smarrimento dopo la sua dipartita.

Se nel sogno lo zio morto parla, potrebbe essere sintomo di una serie di cose non detto o discorsi non affrontati; può addirittura capitare che lo zio ci rimproveri nel sogno, come avrebbe fatto forse nella vita vera e questo dimostra quanto il suo ruolo di guida manchi tanto giorno dopo giorno.

In questo caso la voglia di trovare appoggio e consiglio trascende la vita reale e si sposta nell’aldilà.

Se nel sogno invece lo zio sorride, è evidente la nostalgia per la persona e il profondo legame. Nel sorriso è nascosta l’esortazione dello zio defunto ad andare avanti sempre e comunque, sorridendo alla vita e al futuro e facendosi sempre forza.

I numeri da giocare

In generale la presenza dello zio o della zia nei sogni è da associarsi ai numeri 20, 47, 90; secondo alcune interpretazioni anche il 27 rientra tra i numeri utili.

Per completare e perfezionare la giocata sarà poi necessario valutare altri personaggi ed elementi che nel sogno stesso sono presenti.

Ambientazioni, riferimenti, discorsi e dettagli forniscono infatti una serie di ulteriori utili spunti che potranno aiutarvi a puntare proprio sui numeri giusti.