Home / Smorfia e numeri / Numero 44 nella Smorfia

Numero 44 nella Smorfia

numero 44 nella Smorfia

La smorfia associa al numero 44 il concetto universale di prigione.

Capiamo meglio quali altri possibili significati possono essere associati a questo numero e quali altre interpretazioni possono essere date allo stesso, volgendo lo sguardo anche alla numerologia, alla cultura popolare e alle esperienze che ognuno di noi può aver avuto nel corso del tempo con questo numero.

 

   

Il 44 nella smorfia

La smorfia associa al numero 44 il concetto di prigione, il luogo per antonomasia della punizione, del castigo, della mancata libertà e dunque della sofferenza.

Se il soggetto sogna durante il riposo di essere in carcere, è possibile che esso si senta oppresso, privato di ogni possibilità di espressione.

Tale punizione, insieme alla relativa sensazione di oppressione, può essere legata a fattore esterni o interni. In questo ultimo caso, è possibile che il soggetto stesso voglia in qualche modo frenarsi e autopunirsi per qualche gesto “non giusto” ( o comunque percepito come tale) che ha compiuto in passato.

In tutti questi casi, il numero da giocare è il numero 44.

In senso lato, ogni simbolo connesso alla prigione, alla prigionia, alla negazione della libertà può rimandare al numero 44.

Abiti a strisce bianchi e neri ad esempio, ma anche manette, grate simili a quelle delle celle, sono tutti elementi che rimandano al concetto di detenzione e di prigionia e, quindi, al numero 44.

Lo stesso numero è consigliato anche nei casi in cui un soggetto sogni di acquistare animali che dovranno poi essere tenuti in gabbia e quindi appunto imprigionati.

Il 44 non solo nella smorfia

Il 44 non è però solo il numero delle prigioni. Esso è infatti un numero molto nominato e…cantato a tutte le età! Tutti accostiamo infatti il numero 44 alla famosa canzone “44 gatti in fila per sei…” tanto amata dai bambini e dai soggetti di tutte le età per il suo testo divertente e per la sua elevata musicalità. Accostandoci invece a questo numero dal punto di vista prettamente numerologico possiamo notare che il numero 44 viene associato alla figura dell sciamano. Questa figura, spesso avvolta dal mistero, rimanda al concetto di terra e in generale alla sua comunità da noi formata, che viene regolata, guarita ed armonizzata proprio grazie a questa figura. Grazie a riti, ingredienti, azioni e preghiere lo sciamano riesce ad agire in primo luogo come guaritore, in secondo come detentore del potere e della conoscenza e della sapienza in generale. E’ dunque un numero buono, al quale si legano vibrazioni e sensazioni positive, che permettono al soggetto di rapportarsi con l’esterno ascoltando ogni necessità che viene dalla terra e dai suoi abitanti.

Il 44 può essere annoverato anche tra i numeri angelici. Esso è legato in particolare ad un messaggio molto chiaro e definito, ovvero il fatto che gli angeli in questo momento specifico di difficoltà ci stanno dando aiuto e conforto e sono pronti a supportarci in qualsiasi nostro momento di delusione, di necessità, di debolezza, di sconforto.

Nella cabala, invece, il 44 ha un significato molto chiaro, che si lega al fatto che chi non sfrutta le proprie capacità verrà punito. Esso è altresì considerato il numero della fiducia, della riconciliazione, delle discussioni mediate, della pace ritrovata soprattutto in famiglia, del buon governo e della giusta misura. Tra le cose, le persone e le situazioni che lo ricordano possiamo citare l’inganno, la bugia, la pelle, la benda, la farfalla, la buca, la cenere, l’ascensore, le convulsioni, il corpo nudo.

Avete a questo punto tutti gli elementi per valutare con attenzione e oculatezza in quali situazioni il 44 può rivelarsi una scelta vincente. A noi non resta che augurarvi in bocca al lupo e buona giocata.