Home / Smorfia e numeri / Numero 68 nella Smorfia: ‘a zuppa cotta

Numero 68 nella Smorfia: ‘a zuppa cotta

Numero 68 nella Smorfia

La minestra calda viene associata dalla tradizione della smorfia napoletana proprio al numero 68.

Capiamo però oggi insieme da dove nasce questa connessione e che implicazioni ha, quali altri significati possano essere associati a questo numero e quale altra interpretazione viene associata al medesimo numero da altre scuole di pensiero e da altre tradizioni.

Forniremo oggi di seguito una carrellata completa di significati che darà agli interessati la possibilità di avere una risposta a qualsiasi quesito che ruoti attorno a questo specifico numero in maniera semplice, immediata, utile e veloce.

In questo modo non solo il numero non avrà per voi più segreti, ma saprete anche quando puntare sullo stesso.

Il 68 nella Smorfia: la zuppa cotta

La smorfia associa al numero 68 l’immagine della zuppa calda.

Si tratta di un alimento che rappresenta una vera e propria cura non solo per il corpo, ma anche per l’anima.

La zuppa cotta calda infatti senza dubbio riscalda, rilassa, distende, concilia il sonno.

Si tratta di un alimento che rappresenta per la smorfia la fortuna, dal momento che indica comunque la possibilità di potersi nutrire senza dunque morire di fame o di freddo.

C’è di contro un altro aspetto da evidenziare legato al fatto che i cibi cotti secondo alcuni indicano il peggioramento di una situazione al limite al momento in essere, si tratta però di una interpretazione residuale che non trova poi tanto riscontro, o meglio che ha delle implicazioni specifiche e dei significati che possono essere attribuiti e completati sono nei casi in cui siano presenti altri elementi che ci aiutano a determinare e circoscrivere questo tipo di lettura.

Capiamo a questo punto quali sono le situazioni in cui secondo la smorfia può essere interessante puntare sul numero 68.

Il numero è quello giusto se si sogna di mangiare una minestra o se si vede una persona cara compiere questa azione.

E’ il numero giusto anche per quei casi in cui in generale un soggetto trova ristoro, accoglienza, supporto in un momento di difficoltà.

Altri significati del numero 68

Il 68, come tutti gli altri numeri, ha anche una sua accezione particolare se inteso come numero angelico.

Esso di fatto lancia un messaggio molto chiaro, ovvero l’invito da parte degli angeli a soffermarsi più sugli aspetti spirituali che su quelli materiali.

In questo modo il soggetto potrà meglio analizzare ogni singola situazione e comprendere dunque come agire e come intervenire su eventuali problemi.

Anche la cabala riserva qualche particolare attenzione a questo numero.

Essa associa al 68 il significato di isolamento, da intendersi come allontanamento da qualsiasi situazione di disordine, di confusione, di intemperanza.

Il numero viene associato ad elementi della casa come il tappeto o la porta, ma anche a lebbra, detenuti, arte di allattare, canile, alveare, aquilone.

Esso è da intendersi come il numero delle incomprensioni familiari, delle arti marziali, degli ordini.

E’ per questo motivo che il numero è connesso ai litigi, anche a quelli familiari, o a quelle situazioni che in qualche modo precedono o seguono gli stessi.

Esso diventa in senso lato anche il numero dei lavori pesanti, delle professioni di natura militare o che si svolgono in uniforme.